AREA 6

Progetto Formazione Personale

Partendo dall’analisi delle criticità rilevate e delle priorità individuate nel Piano di Miglioramento i Docenti hanno stilato un Piano della Formazione mirato a

 

1)     sviluppare le competenze professionali del Personale d’Istituto

2)    potenziare i processi di apprendimento e dell’offerta formativa, con particolare attenzione al rinnovamento metodologico - didattico

3)     approfondire le metodologie relative ai vari percorsi disciplinari

4)     approfondire i temi relativi all’educazione interculturale, all’educazione alla salute e prevenzione dell’abuso e del maltrattamento dei minori, ai disturbi specifici dell’apprendimento

5)     approfondire le tematiche inerenti l’integrazione degli alunni portatori di handicap

6)     approfondire le tematiche inerenti la sicurezza, la gestione delle emergenze connesse a situazioni di pericolo come incendio e terremoto ed il primo soccorso

7)     approfondire le tematiche inerenti la privacy

8)     implementare il processo di digitalizzazione

 

Quindi, in osservanza alla Legge n° 107/2015- art.1 – comma 12, che prevede che il Piano dell’Offerta formativa contenga la programmazione delle attività formative rivolte al personale scolastico, il Collegio Docenti con Delibera N°3 del giorno 1 settembre 2016, ha individuato gli ambiti di seguito elencati, entro cui svolgere attività di aggiornamento e formazione, coerenti con le linee di indirizzo e in linea con i contenuti espressi dal PTOF.

 

·       formazione legata alla programmazione e valutazione per competenze, con la riproposizione di un corso base, per i docenti che ancora non lo hanno seguito, e l’organizzazione di un corso avanzato, per i restanti

·       formazione, prevista tra le attività promosse dal Polo H, sul tema delle competenze, rapportato agli alunni con Bisogni Educativi Speciali

·       formazione legata al PNSD

·       formazione obbligatoria a norma di Legge sulle tematiche della sicurezza

 

Il Collegio Docenti individua, inoltre, i seguenti ambiti entro i quali promuovere attività di formazione:

·       salute e star bene

·       ambiente

·       disagio e disabilità

·       aggiornamento disciplinare

Le esperienze portate avanti dai docenti saranno condivise con i colleghi e dunque:

·                 la riflessione sulle esperienze collegiali e individuali sarà ritenuta momento formativo essenziale per favorire uno sviluppo professionale continuo;

·                 si punterà a garantire la pertinenza degli interventi rispetto all’evoluzione delle conoscenze teoriche e professionali;

·                 saranno valorizzate le esperienze innovative e professionali realizzate nella scuola;

·                 saranno promosse metodologie attive, per assicurare la ricaduta positiva sul piano didattico;

·                 ci si avvarrà delle competenze specifiche di singoli docenti presenti nell’Istituzione scolastica raccordandole con esperti esterni che, anche per compito istituzionale, sono chiamati a rendere forme di consulenza  e di assistenza tecnica (Università, soggetti pubblici e privati qualificati e/o accreditati);

·                 si cercherà di mantenere attivo il contatto con le Università presenti sul territorio.

 

 

Accesso a Scuolanext

Albo on line

albo on line

 
Vai all'inizio della pagina